Fnas a "Comunità in Festival"

In rete per dare spazi, energie e risorse all'Arte di Strada

05-07-2018

 

Giovedì 12 luglio 2018 a Certaldo, in provincia di Firenze, la Federazione sarà ospite del convegno a cura di Anci Toscana e del Comune di Certaldo "Comunità in Festival" - In rete per dare spazi, energie e risorse all'Arte di Strada.

L'evento, patrocinato e realizzato con il contributo della Regione Toscana e con la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana e Fnas, si terrà al Cinema Teatro Multisala Boccaccio, dalle 15.00 alle 19.00.

Il convegno vedrà la partecipazione di diversi relatori, che affronteranno tematiche relative all' arte di strada. Introdurrà gli argomenti Brenda Barnini, Presidente Unione dei Comuni Circondario dell’Empolese Valdelsa, Sindaco di Empoli. 

Nello specifico gli argomenti in programma saranno:

Trazione Festival: "Tra prospettive europee, difficoltà del settore e invenzioni possibili" - relatore Giacomo Cucini, Sindaco di Certaldo e Responsabile “Sistema Spettacoli dal Vivo” di Anci Toscana;

"Semplificare, sostenere e fare rete - Soluzioni operative a problematiche ricorrenti", con l'intervento di Onofrio Cutaia del MIBACT, Carlo Lanciotti di ANAP  e Federico Toso, direttore FNAS;

"La cultura nei luohi dell'abitare - L’intreccio tra tradizione e contemporaneità": per il tema "Spazi attivi" interverranno Alessandro Gigli di Mercantia, Isabella Sara Inti del Politecnico di Milano e Benedetta Squittieri, insieme a Simone Mangani, Assessore - Comune di Prato. Il convegno tratterà inoltre argomenti relativi alla "Cittadinanza attiva", con l'intervento del Professor Paolo Apolito di UNI ROMA 3 e Gianpiero Giglioni del Teatro Povero di Monticchiello.

L'evento si concluderà con uno spazio di confronto tra i Comuni interessati ad aderire alla rete, con frma della Carta di Adesione.

Riportiamo la presentazione del Convegno elaborata da Anci Toscana: "Le arti di Strada, e i Festival che ne celebrano la creatività, rappresentano uno dei più attraenti motori di sviluppo economico, culturale, turistico e sociale per i nostri territori. Per agevolare e sostenere i Comuni, ed in particolare i piccoli che trovano nell’arte di strada un’importante occasione di rilancio, abbiamo deciso di dar vita a una comunità di pratica, una rete di Comuni tesa ad individuare problematiche ricorrenti e, soprattutto, ad offrire soluzioni operative concrete. a Certaldo, il prossimo 12 luglio, approfondiremo questi aspetti e li intrecceremo al rapporto tra arte di strada e luoghi, fisici e sociali, delle comunità."

Per partecipare alla giornata è necessario iscriversi su EventBrite, cliccando qui

Immagini: