FUS 2015-2017

F.A.Q. per compilazione del bando

Dove sei: Homepage > Servizi > Bandi e FUS > FUS 2015-2017

Per tutte le organizzazione impegnate nella rendicontazione del FUS per l'attività del 2015 riportiamo qui di seguito alcune risposte utili alle vostre domande. Questa sezione sarà aggiornata e integrata con le altre eventuali domande che ci sottoporrete. Se non trovate risposta contattateci scrivendo i punti su cui avete dubbi e al più presto cercheremo di rispondervi.

 

SEZIONE FESTIVAL

Chi è il funzionario di riferimento per il nostro settore e come lo posso contattare?

La referente per il settore festival è la signora Silvia IANNICELLI - tel. 06.6723.3370 - email silvia.iannicelli@beniculturali.it

Entro quando devo compilare il consuntivo?

Il consuntivo va compilato entro il 31 gennaio. Può essere compilato interamente, con invio contestuale alla presentazione del consuntivo oppure si può posporre solo la parte di rendicontazione economica selezionando l'opzione: invio entro il 31/03/2017 oppure invio entro il 31/05/2017 (solo se il Soggetto è tenuto alla redazione di un bilancio ai sensi dell'articolo 2423 del codice civile.

Entro quando devo compilare la domanda per il 2017?

16 gennaio 2017 h. 16.00

Nella scheda [Qualità artistica] la modifica anche parziale di una delle numerose schede contenute comporta automaticamente una variazione della qualità artistica oppure può essere interpretata come precisazione dei contenuti inviati nella domanda presentata?

La modifica parziale è considerata endemica e non comporta variazione della qualità artistica, salvo che essa non sia totale o preveda uno stravolgimento profondo dell'impianto originale. In questo documento trovate altre informazioni utili.

Nella scheda [elenco del personale] la variazione del nominativi assunti a tempo determinato/indeterminato va aggiornato?

Sì ed è una variazione che va fatta subito anche se si sceglie la rendicontazione economica posticipata

Nella scheda [calendario], dovendo modificare una compagnia (con cui l'accordo non è stato perfezionato) e mantenendo le stesse condizioni di lavoro devo selezionare quale voce: Non realizzato seguito da Aggiungi oppure optare per Modifica?

Anche questa scheda va modificata subito. L'opzione da seguire è quella di annullare la scheda come "non realizzata" e aggiungere quella nuova.

Quali sono i costi ammisibili per il nostro settore

I costi ammissibili si trovano negli allegati alla domanda. Scaricate l'allegato e cercate l'articolo di riferimento. Per festival di teatro di strada l'articolo è il 18 e lo trovate a pagina 9 del documento. Altre informazioni si possono trovare qui

Devo allegare tutte le agibilità?

No, non vanno allegate le agibilità e basta compilare l'autodichiarazione che trovate in una delle schede. Ciò non toglie che le agibilità dovete averle e conservarle tutte in caso di controlli del Ministero.

 

SEZIONE COMPAGNIE

Chi è il funzionario di riferimento per il nostro settore e come lo posso contattare?

La referente per il settore festival è il Dott. Corrado IACHETTI - tel 0667233365 - e-mail: corrado.iachetti@beniculturali.it

Quali sono i costi ammisibili per il nostro settore

I costi ammissibili si trovano negli allegati alla domanda. Scaricate l'allegato e cercate l'articolo di riferimento. Per festival di teatro di strada l'articolo è il 14 e lo trovate a pagina 3 del documento. Se rientrate nel caso dell'art. 14 comma 4 le ifnormazioni giuste sono alla pagina successiva.

 

AGGIORNAMENTI: COMUNICAZIONE UFFICIALE DEL MIBACT

Aggiornamento 29/11/2016 - Termine per la presentazione delle domande 2017
Online il decreto che istituisce la scadenza per presentare l'annualità 2017, fissata per le ore 16.00 del 16 gennaio 2017 - Scarica il decreto


Ad ulteriore chiarimento delle scadenze previste dall’art. 6 del D.M. 1 luglio 2014 n. 71 si precisa quanto segue:

entro il termine perentorio del 31 gennaio 2017 dovranno essere compilate e trasmesse le schede

• “domande”;
• “autodichiarazione dei requisiti”;
• “qualità artistica” (che corrisponde a quanto richiesto dall’art. 6 comma 3 lettera b);
• “elenco personale“;
• “calendario”;
• le schede specifiche relative ai singoli settori.

Si precisa inoltre che la scheda “entrate-uscite” potrà essere compilata e trasmessa anche successivamente ma consegnata entro e non oltre il termine perentorio del 31 marzo 2017, salvo quanto previsto per i soggetti tenuti alla redazione di un bilancio ai sensi dell’art. 2423 del cc. per i quali il termine è posticipato al 31 maggio 2017.

Inoltre si specifica che le schede “qualità indicizzata “ e “dimensione quantitativa” vengono aggiornate automaticamente dal sistema, una volta compilate le altre schede. Nel caso in cui il bilancio (scheda entrata/uscita) sia compilato successivamente al 31 gennaio 2017 tale automatismo seguirà la relativa tempistica.

Si rammenta che è anche possibile compilare e trasmettere tutte le schede, comprese quelle relative al bilancio (entrate/uscite) in forma definitiva entro il 31 gennaio 2017.

---===oOo===---

Solo per la Promozione (art. 43 DM 1 luglio 1974) unitamente al bilancio dovrà essere compilato anche l’elenco delle fatture e/o delle documentazioni di spesa che si riferiscono al progetto, ovvero ai costi inseriti nel bilancio consuntivo. Si invita a non allegare copia delle fatture e/o dei documenti che sono eventualmente richieste dall’Amministrazione ove necessario. Per l’elenco personale è sufficiente utilizzare la scheda predisposta e compilata a preventivo che può essere confermata o variata.