Francesca Zoccarato - Teatro in Trambusto

Dove sei: Homepage > Promozione > Artisti e compagnie > Francesca Zoccarato - Teatro in Trambusto

Francesca Zoccarato - Teatro in Trambusto

Attrice pupazzara di razza friulana. Laureata in lettere moderne con indirizzo in drammaturgia e storia del teatro. Si forma come attrice dal 1996 frequentando laboratori "vari ed eventuali" (dalla compagnia Arearea, a Serena Senigallia, da Eugenio Allegri a Bustric passando per Paolo Nani...); incontra il mondo del teatro di figura nel 2000. Da allora ha collaborato come manipolatrice/marionettista con varie compagnie di rilevanza nazionale ed internazionale, tra le quali, I Piccoli di Podrecca, Teatro del Buratto e la compagnia Karromato della Repubblica Ceca con la quale continua a collaborare come marionettista per le tournée europee e internazionali.
Come regista ha firmato: "Che SCOTCHatura!”, spettacolo di clownerie e burattini, di e con Dadde Visconti vincitore Concorso Nazionale “Cantieri di Strada 2012”-categoria Uanmensciò, produzione Eccentrici Dadarò;
“The strange case of Alfred e Marty”, spettacolo di clownerie, di e con Dadde Visconti, produzione Dadde Visconti.
Dal 2008 si mette in proprio. Nasce Teatro in Trambusto dove l’esperienza del teatro di parola e del teatro di figura si mescolano: un trambusto di idee al quale piace giocare ricercando notivà di genere teatrale e umano. Dalle marionette a filo alla clownerie al teatro di parole, dal teatro alla strada; interazione di generi, luoghi e persone, perchè solo attraverso le differenze si cresce e si migliora... almeno, si tenta di farlo!

Spettacoli

Varietà Prestige. Lo spettacolo in carne e legno!

Clown | Teatro di Figura |

Varietà Prestige. Lo spettacolo in carne e legno!

Pagina promozionale spettacolo

Video spettacolo

Tutela SIAE: no

Uso musica: Sì, registrata

Musica tutelata: no

“Benvenuti signore e signori all’unico spettacolo più vero del vero, perché…
… ce lo siamo inventato completamente: da capo a piedi!"

Mitzi, un’ elegante clown in gonnella, vi porterà nel suo mondo di fantasie retrò, di manie surreali e di sogni reali. Accanto a lei, i suoi soci di legno: marionette dall’apparenza innocente, ma… chi manipolerà chi? Chi sarà il vero protagonista di questo spettacolo?
Un omaggio all’Avanspettacolo, al mondo del Cabaret degli anni ’30; quando le persone cercavano l’incanto e gustavano la dolcezza che l’Arte Varia sapeva donare, perché si sa:
“la vita è amara quando in fondo non c’è zucchero”
Musicisti, cantanti, ballerine, clown, scimmie … personaggi di legno che omaggeranno la rigorosa spensieratezza di Boris Vian e Cole Porter, le paillettes, i pianoforti giocattolo e i whisky facili…

“Signore e signori state per assistere all’unico spettacolo totalmente in carne e legno!”

Genere: marionette a filo e clownerie

Durata spettacolo: 30 min.
Tempo montaggio: 45 min.
Tempo smontaggio: 30 min.

Album di... Vaniglia

Clown | Teatro |

Album di... Vaniglia

Pagina promozionale spettacolo

Tutela SIAE: no

Uso musica: Sì, registrata

Musica tutelata:

Benvenuti nel laboratorio delle Sorelle Vaniglia, pasticcere di tradizione, addolciscono il mondo con la loro arte: al vostro servizio!
Impastare i dolci è un’arte che si tramanda e si inventa, è un lavoro meraviglioso, eccitante e lungo…”un lavoro lungo, lo diceva sempre anche la”… SSHHH!! Zitta: è un segreto!!!
Quest’oggi siamo qui per presentarvi il nostro dolce preferito! Lo faremo proprio come la… SSHHH, ma è un segreto!!!
Sì, ma a volte i segreti sono storie troppo belle per non essere raccontate; soprattutto se si tratta di storie “belle-e-buone”!
C’era una volta una nonna pasticcera, il cui forno era sempre acceso, cucinava per tutti: piccoli medi, grandi, belli e brutti. Da sempre la nonna amava cucinare per poter vedere i sorrisi delle persone che assaggiavano le sue delizie. “Come sono belli i sorrisi del mondo!” diceva mentre impastava... La nonnina cucinava e cantava, cantava e cucinava.. finché inventò La Torta, buona a tal punto da far addolcire persino…
SSHH, Ma cosa fai?! Sveli il finale?!?

“Album di Vaniglia è uno spettacolo che parla della VITA, di quanto sia importante vivere realizzando i propri sogni con amore ed il sorriso sulle labbra. E’ uno spettacolo sullo stare insieme, condividendo la tavola e le cose buone. Parla della storia di tutti noi (…) di amore tra le generazioni, in cui una nonnina si impegna al massimo per lasciare in eredità al mondo il meglio di sé, come a dirci a dirci che il ricordo di chi è stato speciale per noi va custodito, non scompare ed è fonte inesauribile di nutrimento per la nostra vita.
E allora: perché non condividerlo guardando insieme uno spettacolo che con allegria e divertimento? Per unirci un po’ di più come gruppo e comunità che cresce insieme.
Buona visione!O forse meglio: buon appetito!”

dott. Marco Ius, ricercatore presso il dipartimento FISPPA
(Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata) dell’Università di Padova

Genere: Teatro Ragazzi

Durata spettacolo: 50 min.
Tempo montaggio: 120 min.
Tempo smontaggio: 60 min.

La Principessa Capriccio

Raccontastorie |

La Principessa Capriccio

Pagina promozionale spettacolo

Tutela SIAE: no

Uso musica: Sì, registrata

Musica tutelata: no

C'era una volta un re che amava le piante grasse; una regina che amava ascoltare la musica a pieno volume; dei servitori che lavoravano con i tappi per le orecchie a causa della musica e i guanti per non farsi pungere dalle piante grasse e c'era la pricipessina, tanto bella quanto capricciosa; era la campionessa mondiale, primatista straordinaria, inventrice superba di eccezionali capricci! Al reame non c'era più pace; finché arrivò il nuovo istitutore.... un tipo strano che portava con sé un retino per mangiare i capricci dei bambini...

Una storia di amicizia e di crescita, dove gli adulti mostrano le proprie fragilità e i bambini imparano da queste ad essere migliori.

Genere: Teatro d'Attore

Durata spettacolo: 40 min.
Tempo montaggio: 20 min.
Tempo smontaggio: 20 min.

DIVINA dedicato a Maria Callas

Teatro di Figura | Teatro Urbano | Teatro |

DIVINA dedicato a Maria Callas

Video spettacolo

Tutela SIAE: no

Uso musica: Sì, registrata

Musica tutelata: no

Zeus, dio degli dei, consegna nelle mani di Euterpe, musa della musica, una voce che sarà la nuova primavera: Anna Maria Cecilia Sophia Kalogeropoulou.
Questa è la storia di una creatura speciale dalla doppia anima: Callas, grande cantante lirica, consegnata alla Storia come "La Divina" e Maria, una donna ingenua, fragile che ha trascorso la vita inseguendo l’Amore.
Questa è la storia di una Vita e di ciò che succede quando a un dio sfugge di mano il proprio progetto creativo. Quando Zeus in persona si rende conto di aver realizzato qualcosa di troppo sublime per gli uomini, quando la creatura che egli stesso ha plasmato diventa più divina del divino, allora il gioco non lo diverte più ed è in questo istante che l’essere umano deve pagare il conto della propria perfezione… e una musa non può farci granché, se non sottostare alle leggi divine e tentare di proteggere il dono affidatale con cura materna. Maria Callas ha pagato il divino guizzo artistico con la solitudine di un’ anima troppo delicata per reggere l’indifferente potenza degli dei e il gretto mondo dei mortali.
Un racconto per immagini che con delicatezza e ironia usa le tecniche del teatro di figura per narrare l’anima di un’ artista inarrivabile e di una donna come tante alla quale è stato consegnato un dono troppo grande per un’ anima sola, ma che ha reso questo mondo migliore.
"Era diversa, era come una fiamma viva che attira l’attenzione del mondo intero. Ho sempre pensato che fosse immortale… e lo è!”
(Tito Gobbi, baritono)

di Francesca Zoccarato e Dadde Visconti
con Francesca Zoccarato
regia Dadde Visconti
scenografia Nadia Milani , Paride Pantaleone, Scefranca Tacocorza , Ferruccio Visconti
burattini Brina Babini
marionetta Jan Ruzicka
muppet Alessandro Aresu e Mirella Salvischiani
costumi Mirella Salvischiani
arrangiamenti musicali Marco Pagani
voce fuori campo Matteo Belli

Genere: teatro visuale

Durata spettacolo: 60 min.
Tempo montaggio: 180 min.
Tempo smontaggio: 120 min.