Antitesi Teatro Circo

Dove sei: Homepage > Promozione > Promotori > Antitesi Teatro Circo

Antitesi Teatro Circo

​L'Associazione Antitesi Teatro Circo, nasce nel 1994, e da allora si occupa di spettacoli, corsi e laboratori di circo-teatro per adulti e bambini, avvalendosi di artisti e docenti di comprovata esperienza e professionalità.

Per diffondere l'arte circense e farne capire le molteplici potenzialità, nel 2003, l'Associazione ha creato la prima Scuola di Circo della Toscana e nel 2008, il primo Centro Educativo Circense della Toscana a Pontedera (Pisa).
Dal 2011, è socio fondatore FISAC (Federazione Italiana delle Scuole di Circo).

Oggi le attività principali di Antitesi sono:
- Spettacoli
- Scuola di Circo con sede a Pisa (sede centrale) e a Vicopisano (Pi).

Spettacoli

IMAGO

Acrobatica | Acrobatica aerea | Canto | Circo Contemporaneo | Contorsionismo | Equilibrismo/Funambolismo | Fuoco/Luci | Giocoleria | Musica | Teatro | Circo | Verticalismo | Acrobalance | Mano a mano |

IMAGO

Pagina promozionale spettacolo

Tutela SIAE: no

Uso musica: Sì, dal vivo

Musica tutelata: no

Spettacolo liberamente tratto da "Sogno di una notte di mezza estate" di W. Shakespeare.

Regia di Martina Favilla
con Claudia Bandecchi, Alice Casarosa, Elisa Drago, Federico Granchi, Alice Macchi, Irene Rametta
Costumi di Sara Torelli

In un bosco fatato, la magia di un fiore e l’intervento del folletto Puck creano prodigiose metamorfosi, tragicomici innamoramenti e misteriosi equivoci.
La storia verrà straordinariamente raccontata, senza parole, dal poetico connubio di circo-teatro con acrobatica aerea e a terra, verticalismo, contorsionismo, canto e musica dal vivo. Spettacolo adatto a tutte le età.

Genere: teatro-circo

Durata spettacolo: 60 min.
Tempo montaggio: 120 min.
Tempo smontaggio: 60 min.

ASARAT

Acrobatica | Acrobatica aerea | Canto | Circo Contemporaneo | Equilibrismo/Funambolismo | Fuoco/Luci | Giocoleria | Musica | Trampoli | Teatro | Circo | Acrobalance |

ASARAT

Pagina promozionale spettacolo

Video spettacolo

Tutela SIAE: no

Uso musica: Sì, dal vivo

Musica tutelata: no

Spettacolo di acrobatica aerea, fuoco, trampoli e musica dal vivo

regia Martina Favilla
con Elisa Drago, Claudia Bandecchi, Manuel Pegoraro, Elisa Malatesti, Pablo Baroni
movimenti scenici: Barbara Carella
tecnico audio: Dario Filidei
costumi: Sara Torelli

Asarat è una città invisibile, immaginaria e reale allo stesso tempo, una città idilliaca, sognata e desiderata, un obiettivo da raggiungere per liberarsi dalle briglie e dalle torture dell'esistenza.

Lo spettacolo è liberamente tratto dal brano che conclude il libro “Le città invisibili” di Italo Calvino:
“L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno è quello che è già qui, l’inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l’inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e che cosa, in mezzo all’inferno, non è inferno, farlo durare e dargli spazio.”

I temi affrontati sono diversi e vari: dal tema del ricordo e della memoria a quello della ribellione, da quello del desiderio a quello della morte. Il ruolo e la sfida dello spettatore è riuscire a cogliere il “discorso segreto”, le “regole assurde” e le “prospettive ingannevoli” di questa storia in cui si offusca la distinzione tra bene e male e la realtà perde la sua concretezza diventando fluida e puramente mentale.

Genere: teatro-circo

Durata spettacolo: 50 min.
Tempo montaggio: 120 min.
Tempo smontaggio: 60 min.

Antitesi FREAK FAMILY SHOW

Acrobatica | Acrobatica aerea | Circo Contemporaneo | Clown | Danza | Equilibrismo/Funambolismo | Fuoco/Luci | Giocoleria | Magia/Illusionismo | Monociclo | Musica | Trampoli | Teatro | Circo |

Antitesi FREAK FAMILY SHOW

Pagina promozionale spettacolo

Tutela SIAE: no

Uso musica: Sì, registrata

Musica tutelata: no

Spettacolo ispirato alle compagnie circensi dei primi del '900

regia Martina Favilla
con Elisa Drago, Claudia Bandecchi, Stefano Corrina, Andrea Vanni, Elvira Todaro


Una sgangherata compagnia teatral-circense: un ring master, un mago giocoliere, una coppia di sorelle siamesi, una veggente, un acrobata, una donna barbuta, una ballerina, un uomo forzuto e altrettanti strani personaggi ci accompagneranno nell’attraente mondo del circo e del cabaret dei primi anni del ‘900. Uno spettacolo di grande spettacolarità scenica dove paillettes e lustrini si mescolano alla vita bohémien dei personaggi, con le loro fragilità, pregi ed emozionanti vicende personali.

Lo spettacolo ha una struttura modulare, si compone di un minimo di cinque fino ad un massimo di dieci artisti più un tecnico. Le tecniche utilizzate sono: teatro d’attore, acrobatica aerea su trapezio, corda e tessuto, giocoleria, magia, danza classica, danza del ventre, burlesque, clown, ruota Cyr, giocoleria con fuoco.

Genere: teatro-circo

Durata spettacolo: 60 min.
Tempo montaggio: 120 min.
Tempo smontaggio: 60 min.