AaaRea

ARTS ARE A RESTART AREA

Dove sei: Homepage > RETE > AaaRea

AaaRea è un progetto che nasce dal desiderio di creare strumenti facili per sviluppare un nuovo spazio europeo per fare rete, condividere e connettere artisti, professionisti e pubblico.

L'idea è nata dal trovare il modo più sostenibile per rendere la performance art e la cultura in generale più accessibile.
L'aspetto della solidarietà è al centro di tutto il processo. Partendo dalla crisi creata dalla pandemia, il progetto cerca di reinventare il concetto di mobilità artistica come componente chiave della crescita degli artisti, cibo per le comunità e catalizzatori di solidarietà. I nodi di questa mobilità sono i festival internazionali e la loro capacità di dialogare in un complesso sistema di reti.

Il transito pandemico ha imposto soluzioni digitali e in questo senso il progetto vuole trovare un modo per elaborare i dati in modo intelligente in armonia con le politiche e le scelte dei partner europei. Questo progetto vuole creare un sistema integrato per facilitare e coordinare le aree private (per i professionisti) e pubbliche (per il pubblico).

Gli obiettivi principali del progetto sono:

  • preservare ed espandere una cultura europea della solidarietà come elemento chiave per mantenere l'Europa uno spazio pubblico aperto e condiviso per tutti; 
  • immaginare il futuro per rendere possibili esperienze culturali e interazioni tra le persone attraverso i confini europei, dopo un periodo di allontanamento sociale e di risposta alle crisi nazionali;
  • immaginare, raccontare storie e preparare il terreno per una rinascita guidata dalla cultura di un'Europa unita durante e dopo la crisi.

Dopo questo periodo pandemico, la possibilità di condividere esperienze oltre i confini si è ampliata. La condivisione dei dati è un argomento tra i programmatori, ma soprattutto haw la priorità di raggiungere il pubblico. Specialmente in questo momento per il campo delle arti dello spettacolo l'urgenza è di coinvolgere le persone e diffondere il messaggio che le arti dello spettacolo sono sicure.
La ripartenza può iniziare nello spazio pubblico, riportando alla luce ciò che è stato chiuso per più di dieci mesi.

La missione principale della FNAS è sempre stata quella di aiutare la circolazione degli artisti e di lavorare per promuovere le arti con progetti di audience development, sia a livello nazionale che internazionale.

Un passo fondamentale è stata l'adesione attiva nel 2015 al network europeo Circostrada, che ha portato FNAS ad ospitare nel 2020 Fresh Street, un seminario internazionale, teatro di una prima sperimentazione di un approccio digitale per gli eventi.

Il progetto AaaRea permette di rafforzare il dialogo su temi comuni alla maggior parte dei partner europei della rete.
Il progetto nasce proprio dalle problematiche affrontate da una comunità che opera continuamente nel solco di una solidarietà paneuropea.

I PARTNER PIÙ IMPORTANTI DEL PROGETTO

Torino Fringe Festival – Il Festival del Teatro Off e delle Arti  Performative

Associazione Sarabanda Impresa Sociale ⋆ Teatro e Circo Contemporaneo


I PIÙ IMPORTANTI COLLABORATORI DEL MERCATO INTERNAZIONALE

FiraTàrrega. Teatre al carrer

Festival Spoffin - Home | Facebook

AaaRea is a project that was born from the desire to create easy tools to develop a new European space to network, share and connect artists, professionals and audiences.

The idea was born from finding the most sustainable way to make performance art and culture in general more accessible.
The solidarity aspect is at the heart of the whole process. Starting from the crisis created by the pandemic, the project seeks to reinvent the concept of artistic mobility as a key component of artists' growth, food for communities and catalysts of solidarity. The nodes of this mobility are the international festivals and their ability to dialogue in a complex network system.

The pandemic transit has imposed digital solutions and in this sense the project aims to find a way to process data in an intelligent way in harmony with the policies and the choices of European partners. This project wants to create an integrated system to facilitate and coordinate private (for professionals) and public (for the public) areas.

The main objectives of the project are:

  • to preserve and expand a European culture of solidarity as a key element in keeping Europe an open and shared public space for all;
  • to imagine the future in order to make cultural experiences and interaction between people possible across European borders, after a period of social estrangement and response to national crises;
  • imagining, telling stories, and preparing the ground for a culture-driven rebirth of a united Europe during and after the crisis.

After this pandemic period, the possibility of sharing experiences across borders has expanded. Data sharing is a topic among programmers, but mostly haw the priority of reaching the public. Especially at this time for the field of the performing arts the urgency is to engage people and spread the message that the performing arts are safe.
The restart can begin in public space, bringing back to light what has been closed for more than ten months.

The main mission of FNAS has always been to help the circulation of artists and to work to promote the arts with audience development projects, both nationally and internationally.

A key step was the active membership in 2015 to the European network Circostrada, which led FNAS to host in 2020 Fresh Street, an international seminar, the scene of a first experimentation of a digital approach for events.

The AaaRea project allows to strengthen the dialogue on themes common to most of the European partners of the network.
The project stems precisely from the issues faced by a community that continuously operates in the wake of a pan-European solidarity.

The most important partner of the project

Torino Fringe Festival – Il Festival del Teatro Off e delle Arti  Performative

Associazione Sarabanda Impresa Sociale ⋆ Teatro e Circo Contemporaneo

The most important international market collaborators

FiraTàrrega. Teatre al carrer

Festival Spoffin - Home | Facebook